Fumare un pacchetto di sigarette al giorno per un anno provoca 150 mutazioni nelle cellule del polmone

Gli scienziati hanno misurato il catastrofico danno genetico causato dal fumo nei diversi organi del corpo umano ed hanno identificato diversi meccanismi per cui il fumo di tabacco provoca mutazioni nel DNA.
I ricercatori del Wellcome Trust Sanger Institute, del Los Alamos National Laboratory e i loro collaboratori hanno riscontrato che i fumatori accumulano in media 150 mutazioni aggiuntive in ogni cellula del polmone per ogni anno di fumo di 1 pacchetto di sigarette al giorno.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Science, mostra un collegamento diretto tra il numero di sigarette fumate nel corso della vita e il numero di mutazioni nel DNA tumorale. I più alti tassi di mutazione sono stati riscontrati nei tumori del polmone, ma anche tumori in altre parti del corpo presentavano queste mutazioni associate al fumo, spiegando come il fumo provochi molti tipi di tumori nell'uomo. continua

Articolo in uscita su British Journal of Cancer

Negli ultimi anni c'è stata una forte spinta per la ricerca e l'identificazione di nuovi biomarcatori per un'accurata diagnosi precoce del tumore della vescica e per la possibilità di prevederne eventuali ricorrenze o progressioni. Questa neoplasia è tra le più diffuse al mondo.

Nello studio di Pardini, Viberti et al. i livelli di danno cromosomico (espresso come frequenze di micronuclei e di altre alterazioni cromosomiche) sono stati continua

E' ora possibile definire la struttura tridimensionali degli RNA cellulari
Un'ampia frazione del DNA cellulare è trascritto in molecole di RNA che funzionano sia come messaggero cellulare per la sintesi delle proteine o che esercitano le loro funzioni biologiche direttamente come RNA coinvolti in una moltitudine di processi cellulari essenziali, continua
Nuovi geni ricorrentemente mutati nella leucemia linfatica cronica
Le nuove tecnologie di sequenziamento hanno identificato nuovi geni ricorrentemente mutati nella leucemia linfatica cronica (LLC) che hanno permesso di definire meglio le lesioni alla base di questa malattia geneticamente complessa. Tra queste, le continua
Un anno di interazioni proteina-proteina
Una cellula tipicamente esprime in ogni istante migliaia di proteine il cui funzionamento coordinato è di fatto responsabile della stragrande maggioranza delle funzioni cellulari, tra cui quelle che decidono se la cellula sia sana o sviluppi un fenotipo patologico. Nel campo dell'interazione tra proteine due sono le domande più importanti continua